Nuova sconfitta dei rossoneri ma arrivata per un gravissimo errore della terna arbitrale che non ha visto o voluto vedere un clamoroso gol al 92mo.
Esatto forse non ha voluto vederlo perché talmente chiaro che la palla era entrata di almeno 50 cm che pensare ad una svista sempre difficile.
Gran primo tempo dei rossoneri che passano in vantaggio con una stupenda punizione di Alba e che gestiscono bene la reazione dei vicentini.
Nel secondo tempo la pressione del Cartigliano porta al pareggio anche se arriva con un gol stranissimo su tiro da 40 metri probabilmente non voluto.
Passano solo sei minuti e il Cartigliano passa in vantaggio con un colpo di testa su angolo.
Reazione dell’Ambrosiana che sfiora il pareggio con un colpo di testa di Moscatelli e con un altro assist per Righetti che non chiude in gol. Gol che arriva su colpo di testa di Biasi che il portiere non trattiene e che recupera poi ma quando la palla é già entrata in porta di almeno 50 cm.
Errore che priva i rossoneri di un punto super meritato e che li costringe a vivere la prossima settimana in tensione.
Adesso arriva l’Adriese, sabato alle 15,00.
Bisogna ripartire subito.

Tabellini

Cartigliano (4-3-3): Pellanda, Romagna (16′ st Girardi), Rossi, Pregnolato, Murataj, Zanella, Michelon (1’st Ronzani), Appiah, Marcolin (42’st Pellizzer), Mattioli, Michelotto (48’st Cecconello).
Allenatore: Ferronato.

Ambrosiana (4-3-3): Scalera, N’ze, Manfroni (38′ st Cherubin), Santuari, Menini (12′ st Costa), Biasi, Porcelli (24′ st Testi), Lonardi, Pereira (15′ pt Moscatelli), Alba, Righetti.
Allenatore: Chiecchi.

Arbitro: Monesi di Crotone.
Reti: 32’pt Alba (A), 18′ st Murataji (C), 23′ st Marcolin (C).Note: spettatori 350 circa; ammoniti Murataji, Romagna; calci d’angolo 6 – 4; recuperi 1′ e 5′.