SERIE D GIRONE B – QUARTA GIORNATA DI RITORNO

AMBROSIANA 0 – 2 PONTE S. P. ISOLA

Ennesima partita di qualità dell’Ambrosiana che però è troppo poca cosa in attacco. Troppi errori in fase di realizzazione e questo fa la differenza in questo girone con squadre più esperte che giocano essenziale e segnano quando devono segnare.
Comincia bene l’Ambrosiana che crea subito una grande occasione con Manconi che scodella un pallone sulla testa di Scapini che da due metri di testa non trova la porta.
Punizione dal limite per il Pontisola che la barriera devia, la palla arriva ad un giocatore in chiara posizione di fuorigioco che mette in gol. Guardialinee che non vede e arbitro che convalida tra lo stupore anche dei giocatori bergamaschi. Altra bella azione di Manconi che mette una palla sui piedi di Alba che sbaglia il tiro.
Su fallo ai danni di Santuari arriva una punizione dal limite e Alba stampa la palla sulla traversa.
Secondo tempo con i rossoneri che schiacciano il Pontisola e con Testi arriva a pochi metri dal portiere ma calcia male. Ancora i rossoneri che spingono ma che sempre su calcio di punizione si fanno sorprendere da Ferreira Pinto che di testa supera Dani. Grande cuore per i rossoneri che tentano di raddrizzare la partita ma senza riuscirci. Adesso la classifica si fa dura e pesante considerando le prossime partite.
Comunque fuori il cuore e cerchiamo di salvarci.
Forza Ambrosiana

TABELLINI

Ambrosiana: Dani, Dall’Agnola, Acri (26’st Righetti), Santuari, Contri, Menini, Manconi, Rivic, Scapini, Alba, Testi (20’st Buxton).
A disposizione: Zanchetta, Lonardi, Aloisi, Filippini, Turrini, Rossi.
Allenatore: Tommaso Chiecchi

Pontisola: Pennesi, Mosca, Frana (27’st Zambelli) , Ghidini, Cerini, Rondelli, Ruggeri, Meduri, Recino, Ferreira Pinto, Vitali (8’st Capelli).
A disposizione: Quaranta, Ientile, Valois, Zenoni, Merati, Gregis, Corti.
Allenatore: Giacomo Curioni

Arbitro: Lingamoorthy di Genova (Penasso di Albenga – Facchini di Bologna)
Reti: 6’pt Vitali; 16’st Ferreira Pinto

Note. Ammoniti Contri, Rivic, Scapini (A); Mosca, Frana, Meduri, Recino, Capelli (P). Recupero: 2’pt – 3’pt. Angoli 14 – 3