JUNIORES NAZIONALI

9 GIORNATA: REZZATO 3 – 1 AMBROSIANA

Rezzato: Formenti, Greco (29’st Ballarini), Pelati, Cai, Pizzamiglio, Conti, Baeli (1’st Crijic), Zanardelli (13’st Maifrini), Honorati (21’st Aurora), Ferretti, Crippa (34’st Guida).
A disposizione: Missidenti, Abou, Orlandi.
Allenatore: Ferrari.

Ambrosiana: Piatto, Varini (1’st Atta), Nestorovic, Accordini, Martini, Magagna, Cordioli (29’st Olivieri ), Zivelonghi (43’st Indelicato), Rescigno (18’st Valente ), Zago, Andreoli (9’st Ciresola ).
A disposizione: Buah, Saadat.
Allenatore: Chizzoni Susani.

Arbitro: Tlich Allam di Crema.
Reti: 23’pt Rescigno (A), 33’pt Conti (R); 4’st Cai (R), 25’st Aurora (R).

Nel centro sportivo Rigamonti di Rezzato va in scena la giornata del riscatto ambrosiano, ma solo per quarantacinque minuti. Mister Chizzoni trova la quadratura del cerchio con un dinamico 4-4-2, al rientro in campo nel secondo tempo però torna il buio pesto. Altra pesante e disarmante sconfitta per i rossoneri della valpolicella.  Per il primo quarto d’ora le formazioni si fronteggiano a viso aperto con vigore ed intensità, soprattutto a centro campo. Al 19’ il primo brivido per la porta difesa da Piatto; da calcio di punizione battuto da Baeli un ottimo Conti gira di testa sul palo. L’Ambrosiana però è in giornata positiva e produce un calcio di qualità. Al 23’ un passaggio filtrante di Nestorovic mette in azione Rescigno che segna il meritato gol del vantaggio. I rossoneri sembrano aver trovato la formula magica tanto che al 29’ Andreoli ha l’occasione del raddoppio. Purtroppo il nr. 9 ambrosiano spreca l’occasione calciando sul portiere bresciano. Come la dura legge del calcio insegna, gol mancato gol subito. Al 33’ al Rezzato viene regalato un calcio d’angolo da cui scaturisce la rete del pareggio messo a segno da Conti. Al riposo si va con un pareggio che va stretto ai veronesi. Alla ripresa del gioco Varini, causa infortunio, lascia il posto ad Atta. Mister Chizzoni sposta di conseguenza le pedine in campo perdendo però la magia del primo tempo. Al 4’st, direttamente da calcio d’angolo, Cai mette in rete una palla che Piatto guarda entrare nella sua porta. Lo sconforto per il gol subito annebbia le idee ai rossoneri e rinvigorisce il Rezzato. Al 25’st il terzo gol per i bresciani lo segna Aurora chiudendo definitivamente la partita. Da segnalare al 31’st l’espulsione di Martini. Il capitano dell’ Ambrosiana protesta per il pessimo arbitraggio del Sig. Tlich che non gradisce valutazioni sul suo operato e manda il giocatore sotto la doccia prima del tempo. L’ultima parte di gioco passa senza pensieri per i padroni di casa, questa vittoria regala al Rezzato il secondo posto in classifica. Ultima casella in classifica invece per l’ Ambrosiana. Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, quarantacinque minuti ben giocati dai ragazzi di Chizzoni con gioco veloce e reparti perfettamente sincronizzati. Le occasioni sprecate per chiudere in vantaggio il primo tempo pesano però più del dovuto. Purtroppo poi c’è una ripresa di gioco senza idee, giocatori nuovamente fuori ruolo, difficoltà di manovra e tra gli aspetti negativi di giornata anche il pessimo arbitraggio che sfavorisce i rossoneri. Ripartiamo quindi dal primo tempo e guardiamo positivamente quanto fatto nei primi quarantacinque minuti. Domenica al Montindon si gioca il Derby veronese contro il Villafranca. Riuscirà l’ Ambrosiana a giocare per tutti i novanta minuti? (di Angelo Indelicato)

ALLIEVI REGIONALI ELITE

10 GIORNATA: VILLAFRANCA 3 – 0 AMBROSIANA

Villafranca: Adami, N. Cordioli (39’st Sembenini), Sega, Sberveglieri, Totola, Abbate, Residori (10’st Marcantoni),M. Cordioli (34’st Cappiello), Ferrari (19’st Adun), Venturelli (26’st Benedetti), Dalla Valentina.
A disposizione: Miraka, Lamacchi.
Allenatore: Bertoncelli.

Ambrosiana: Martini, Cipriani, Baruffaldi (1’st Bonsaver), Franceschetti (1’st Vaccaretto), Peretti, Giacomelli, Ceka, Donatoni (1’st Padovani), Bonato (16’st Milani), Castellani (1’st Portillo), Castaldo (26’st Lavarini).
A disposizione: Zenorini.
Allenatore: Borzì.

Arbitro: Enrico Prior di Verona.
Reti: 9’pt Venturelli, 26’pt Residori, 39’st Abbate

GIOVANISSIMI REGIONALI

10 GIORNATA: ZEVIO 0 – 1 AMBROSIANA

Zevio: Manzati, Perlati, Bazzoni, Leucci (23’st Uce), Vesentini, Fiorentini, Zorzella (29’st Lorenzoni), Bersan, Cipriani (12’st Piccoli), Salà, Rossi (15’st Zago).
A disposizione: Bortolazzi, Morini, Papini, Giomaro, Merra.
Allenatore: Dall’Omo

Ambrosiana: Zivelonghi (21’st Bertasi), Fior (15’st Ristovic) Righetti, E. Borchia, Fasoli (19’st Baldassari), Banterle, Carramusa, L. Borchia, Vicenzi (28’st Gilioli), Cereser (19’st Ballarini), Guzzo (10’st Grigoli).
Allenatore: Martini.

Arbitro: Giovanni Coatti di Verona.
Rete: 28’st Baldassari