Partita vinta con i muscoli dai rossoneri che per larghi tratti hanno dominato letteralmente il Vigasio creando parecchie opportunità che nel primo tempo non si sono concretizzate ma che nel secondo sono diventate gol.
In rete nel secondo tempo con un tiro dalla distanza di Alba che trova l’incrocio dei pali e con Porcelli bravo ad insaccare di testa il traversone di Lauricella, sontuoso per tutta la partita come pure Lonardi.
Voto comunque alto per tutti perché il gruppo ha realmente vinto la partita.

Bravi e ora testa al Cjarlins.

Tabellini

Ambrosiana (4-2-3-1): Scalera, Colella, Manfroni, Lauricella (42’st Cherubin), Frinzi, Biasi, Pereira (27’st Righetti), Lonardi, Moscatelli (10’st Speri), Alba (31’stSantuari), Testi (1’st Porcelli).
A disposizione: Zalewsky, Nestorovic, Costa, N’ze.
Allenatore: Chiecchi.
Vigasio (4-3-1-2): Maragna, Gurini (18’st Contri Edoardo), Francesco Contri, Nardi (42’st Signoretto), Andriani, Sabaini, Rabbas, Burato, Antenucci, Vitelli (20’st Formuso), Sambugaro (32’st Meneghelli).
A disposizione: Bertolani, Zamboni, Fornari, Giordano, Bertoldi.
Allenatore: Salardi.
Arbitro: Burlando di Genova (Pinna e Cucinotta).
Reti: 26’s tAlba, 37’st Porcelli.
Note: Spettatori 250circa,ammonito Andriani.